Il miglior iPhone di sempre – II parte

Rieccomi dopo 5 mesi. Adesso l’iPhone l’ho usato parecchio e posso trarre alcune conclusioni dopo svariati test!

TASTIERA
Ne avevo già parlato male all’inizio e posso confermare che, forse, è la cosa peggiore dell’iPhone! Quella standard “fa pena: tasti piccoli, pochi, necessità di spostarsi continuamente se servono lettere, caratteri speciali e numeri“, la SwiftKey è un pochino meglio ma sembra la brutta copia piratata in Cina di quella di Android, la TouchPal più o meno lo stesso. Credo che tutte usino le API originarie e quindi…

COMPARTO TELEFONICO – RICEZIONE
Incredibile
la ricezione. Non posso certo dire che 1 iPhone faccia testo ma… Ho usato il 6S con scheda Vodafone affiancato per 2 mesi ad un Nexus 5 e per 4 mesi ad un Nexus 5x entrambi con Vodafone: l’iPhone prende MALE in ogni situazione. Nulla da aggiungere se non che all’inizio pensavo in un bug di Android che mi facesse vedere 4G mentre, invece, funziona in 3G o meno (come mi diceva l’iPhone)! Invece no, il Nexus navigava veloce e l’iPhone stava lì a pensare ai fatti suoi senza riuscire a caricare una pagina web. Boh!

Wi-Fi
Incredibile ma qui pare che il segnale Wi-Fi lo prenda un pochino meglio in alcune situazioni: quando Nexus prende anche iPhone prende ma, quando il Nexus aggancia la rete a mala pena senza poter navigare, ecco che iPhone ha una tacca e fa navigare!

BATTERIA
Ok, magari sarà presto per dirlo ma pare regga molto molto meglio dei cellulari provati fin qui. Se poi pensiamo che la batteria è molto piccola il risultato è ancora migliore.

Usabilità generale
Vabbeh qui son gusti. Tuttavia mi aspettavo una UI decisamente facile, veloce, semplice e immediata: un cavolo! Le cose sono più arzigogolate che su Windows o Android: dato ad una persona normale (ho testato la cosa) non riesce a fare operazioni che, la stessa persona, riesce a fare con Android.

Personalizzazioni
ahahahahah, ahahahaha e ancora ahahahah.

CONCLUSIONI
Sarà strano ma pensavo di diventare non fanboy Apple ma filo-Appleliano sì. Pensavo che i miei pregiudizi fossero mentali ma che, in realtà, non avessero senso di esistere. Invece no: avevo ragione! Il prodotto NON è alla pari con Android (parlo dei Nexus per essere precisi e per fare un confronto Android pure).
A questo punto credo che il grosso valore sia dato dalle app: io ne uso pochissime e non hanno cose migliori rispetto alle controparti Android (uso poca roba: Facebook, Twitter, Whatsapp, YouTube e NetFlix) ma altre avranno plus particolari… altrimenti non ha davvero alcune senso il telefono della mela morsicata.

Annunci

Il miglior iPhone di sempre

Vabbeh, ormai lo sapete tutti: ho un iPhone… Sono felice della cosa come se a Superman regalassero un prezioso anello con la criptonite!
Vabbeh, prendiamo la bene: finalmente potrò usarlo e criticarlo con cognizione di causa ed uso diretto. Andiamo con ordine e in varie puntate.

PACKAGING
Beh, niente di diverso da quello che ho visto per Galaxy S, SIII, S4, S5, Nexus 5…insomma: minimale, elegante con le cose minime che servono.

PRIMO CONTATTO
Qui nulla da eccepire: come materiali siamo due spanne sopra a Nexus e Galaxy… Forse gli HTC di fascia alta reggono il confronto (non so il nuovo LG5 che promette molto bene…)

PRIMA ACCENSIONE
beh, boh, bah… Devo dire che non c’è molta differenza mentre si accende a parte il fatto che c’è una mela malefica (da Eva a Biancaneve non porta bene…) sul display.
Una volta acceso… Uhm, è andato direttamente all’elenco app? No, è così di suo… Alla Apple ancora non sanno cos’è un desktop evidentemente… Ma va bene così, in realtà non serve, non lo volete, vi siete sbagliati voi (scusate, l’influenza Apple). A parte quello direi nulla da dichiarare nel senso che non c’è nulla di particolare.

Andiamo a configurare un po’ di cosine… Per farlo serve la tastiera: ecco il secondo punto a sfavore… La tastiera Apple fa pena: tasti piccoli, pochi, necessità di spostarsi continuamente se servono lettere, caratteri speciali e numeri. Mi sono quindi scaricato la SwiftKey (che su Android adoro) ma la sua cuginetta fa pena uguale… Boh.

Vabbeh, vediamo le cose positive: l’account GMail personale si è agganciato al volo (solo rubrica) , quello GMail di lavoro pure (tutto quanto).

ID Apple: uso la mia solita mail per registrarmi e scopro essere già usata… Da me in passato quando sviluppato per iPhone (già… Poca roba in Xamarin però)? Boh, non mi pare ma può essere… Me ne approprio, cambio password e scopro essere di un tal Alejandro Aldaz, nato l’11/07/1994 e residente in Messico :O
Non riesco a cambiare alcuna impostazione perché dovrei rispondere alle domande messe da lui… Chiamo Apple e al volo ho assiyemza: scalo 3 livelli ma non basta: devo attendere… Quanto aspetterò? Vedremo 🙂

Per ora basta… Vedremo quando lo userò (50GB di traffico 4G al mese non sono pochi :-D)

Epopea TIM Fisso

Ovvero come essere cornuti e mazziati spendendo 200€ per nulla!

Decido di raccontare tutto nel dettaglio perchè mi pare davvero incredibile che una società come TIM sia disorganizzata, di come l‘assistenza faccia cose senza che nessuno chieda o dica nulla, che non sappiano gestire un cliente con 3 servizi in croce e che la loro rete (LORO) sia più lenta di altri che da loro “noleggiano” l’infrastruttura. Leggete: scorrerà veloce 😀

LUGLIO 2015: Vengo contattato con #offertona per rientro. Sono dubbioso ma mi faccio convincere dall’operatore che vede una banda REALE di circa 19MB/s e dal costo basso quindi accetto e faccio la registrazione. I 19 sono tanti ma dato che con FASTWEB andavo anche a 16.5MB/s e la rete non è loro mi pareva plausibile…

LUGLIO/AGOSTO/SETTEMBRE 2015: Non sento più nessuno per un po’ (forse le vacanze?) finché scopro:

10/09/2015:
1

Già qui avrei dovuto capire che non era cosa da farsi… ma dato che ero attirato ho chiamato il 187 che mi dice che non si può fare nulla con l’#offertona ma che l’unica è fare contratto normale (che non mi interessa perché mancherebbe il risparmio prospettato). Già qui la mia opinione su TIM era a terra… ma vabbeh, capita!

UN GIORNO DI OTTOBRE MI CHIAMANO PER RIPRENDERMI sempre con #offertona. Rifaccio per la SECONDA volta la registrazione.

Mi chiamano loro dicendo che è FALLITA NUOVAMENTE per errore loro durante registrazione (credo dipenda dal fatto che era errato il paese e io l’ho detto… ma l’operatrice non ha fatto ricominciare). Qui DOVEVO capire che non era destino ma invece rifaccio (e TRE!) al volo la registrazione.

27 OTTOBRE 2015: mi dicono che il TRASFERIMENTO del numero da Fastweb a TIM Fisso non è possibile e dovrò dare io disdetta a Fastweb. Non mi interessava molto per il numero ma questa è stata la mia salvezza… ma vedremo dopo il perché! Intanto decido di NON disdettare Fastweb finché non avrò appurato la bontà del servizio TIM.

Fin qui pare una normale migrazione con alcuni problemi loro e il numero nuovo… ma va bene.

30 OTTOBRE 2015: passo a TIM. Mi accorgo da subito che la linea è più lenta di prima: con Fastweb avevo i 15MB/s fissi con punte basse di 14 e alte di 16.5… con loro sempre attorno a 11.80MB/S. Assestamento? Non ci credo nemmeno ma voglio essere positivo! Inizio a scriverlo a TIM:2

Già qui inizio a scazzarmi: dei 19 MB/s promessi nemmeno l’ombra ma almeno speravo andasse come Fastweb cioè a 15MB/s… col prezzo più basso sarebbe stato buono lo stesso.

2 NOVEMBRE 2015: prima ancora di iniziare con le proteste per la velocità arrivano degli SMS dicendo che mi sarebbe arrivato il prodotto. Che prodotto? Cosa? Perché? Costa?
3

Scopro che è un router MAI chiesto:
4

Non so, su Twitter non mi rispondono prima dell’arrivo del pacco quindi lo respingo:5

Chiedo informazioni il 2/11 e ho una risposta “inutile” il 4/11 (qui sopra) poi nulla fino al 5/11:
6

Ma il pacco era arrivato e già respinto. Nessuna spiegazione da parte loro del perché… boh, ormai inizio a capire che non sanno nemmeno loro cosa fanno e se ne fregano dei clienti ma il bello arriverà a breve!

10 NOVEMBRE 2015 (e successivi): decido che 10gg di ADSL sono abbastanza per lamentarmi della maggior lentezza. Mando una bella immagine all’assistenza dove faccio vedere alcuni speedtest FASTWEB e alcuni TIM:
7

8(sì ho messo i due loghi nel messaggio originale su Twitter :D)

La risposta è INUTILE quindi controbatto:
9

Sì, rispondo in maniera sarcastica ma già da qui avevo capito come sarebbe finito il tutto. Ma ATTENZIONE ARRIVA LA BOMBA!

10

COOOOSAAAA???? Secondo loro io ho una 7MEGA?? Cioè navigo a 11.85MB/s con una 7MB?? Ahahah, ma chi usa l’account @TIM4USara (tanti ovviamente… credo Sara non esista) ragiona?
In questa frase di “Sara” c’è tutta l’ignoranza degli operatori (nel termine di ignorare: lungi da me offendere), il menefreghismo verso noi clienti e l’incapacità di sapere cosa ha un cliente!

11

Non ho risposte tipo “scusa deve essere un errore solo nei nostri sistemi” ma un:
12

Va bene loro fanno (o sono) gli ignoranti quindi lo faccio anche io e aspetto la sera per verificare. Secondo voi? Ciò che scrivo credo sia più che esplicito:
13

Upstrem IDENTICO a prima, speedtest IDENTICI a prima… l’ultima immagine del confronto tra la loro 7MB e la loro 20MB lo metterei nel brochure commerciali!
Arriva l’ENNESIMA RISPOSTA INUTILE… unico riferimento al fatto che con quasi 12 loro sono nei termini legali rispondo un po’ duramente (sempre nelle righe ovviamente):
14

L’ultimo messaggio mi ha fatto nascere la convinzione che TIM è RIDICOLA: non può sulla sua rete andare peggio di un operatore a cui loro noleggiano gli apparati (ricordo che sono ed ero FUORI rete Fastweb). Per principio se non cambia qualcosa disdetto a costo di perderci soldi!

Mi dicono di fare prove con un software apposito (non si fidano di speedtest.com?)… Faccio i test (ci metto un po’ perché voglio fare il test anche col cavo).
15

I risultati? Ovvi!

RISULTATO con WIFI:
16

RISULTATO VIA CAVO:
17

Tutte le prove le ho fatte SENZA altro connesso (quel sw controlla tutto): la differenza tra wifi e cavo c’è ma è minima come avevo già detto io prima dato che il problema non è certo quello.

Chiedo solo 1 cosa:
18

Chioso con un:
19

E QUI SUCCEDE UNA COSA CHE NON DAVVERO IDEA DA DOVE SIA PARTITA!!! Aggiungo poco, lascio parlare gli screen dei PM su Twitter:
20

COOOOSAAAA???? Annullata la 20MB/s?

Eh? Non ho parole:
21

25 NOVEMBRE 2015: parallelamente chiamo Fastweb per accertarmi della situazione e scopro che la mia utenza è attiva, col vecchio numero, con il vecchio contratto e con gli sconti “a vita” che avevo ottenuto negli anni. Decido di lasciare tutto fermo ed aspettare la chiusura con TIM (ormai avevo capito di essere agli sgoccioli).
26 NOVEMBRE 2015: Secondo loro l’ho chiesto io l’annullamento della 20MB. ROTFL:
22

Gli dico di non toccare nulla. Chiamo Fastweb, facciamo alcune verifiche e prendo appuntamento con un tecnico (che, divertimento, sarà Telecom) per farmi riattivare (qualcosa incentrale) Fastweb.

28 NOVEMBRE 2015: esce il tecnico Telecom e mi riabilita Fastweb… magicamente torno alle velocità solite in tempo zero…
23

Poco prima del 28/11 volevo vedere la confusione di TIM chiedendo se fossi a 7MB:
24

Purtroppo mi hanno risposto dopo il 29 NOVEMBRE 2015 ma ero già FELICEMENTE tornato con Fastweb.

Bel giochetto che mi costerà circa 200€ perché dovrò pagare:

  • 97.5€ di attivazione (sarebbero dovuti essere pagati 2 anni) [col senno di poi: per passare a voi mi chiedete 100€?? Certo come se i commercianti mi dessero soldi per comprare da loro]

  • 35.5€ di disattivazione [vabbeh… in culo al decreto Bersani]

  • 13/26€ per lo sconto mensile (sì perché tu non hai un contratto a X€uro ma a Y€uro con lo sconto e sotto ai 24 mesi devi ridare tutti gli sconti

ENJOY con TIM!

Se TIM volesse darmi spiegazioni, direi la sua o altro sono ben  disponibile: hanno tutti i miei recapiti.